SICUREZZA RILASTIL

I TEST

TESTATI PER NICKEL, CROMO, COBALTO, MERCURIO E PALLADIO

Ognuno inferiore ad una parte per milione. Piccole quantità possono essere responsabili di sensibilizzazione cutanea. Una parte per milione (1ppm) è la minima quantità rispondente ai requisiti minimi di accetabilità del prodotto. Tutti i prodotti di Istituto Ganassini sono testati sui principali metalli responsabili di sensibilizzazione cutanea, con strumentazioni aventi limiti di rilevabilità pari ad una parte per bilione (1ppb, 3 ordini di grandezza inferiore).

FORMULAZIONI DERMATOLOGICAMENTE TESTATE

Il prodotto viene sottoposto ad un Patch Test, metodica diagnostica utilizzata per individuare l'eventuale presenza di sostanze che, una volta a contatto con la pelle, provocano una dermatite da contatto. Attraverso il supporto di un cerotto, il prodotto viene applicato occludendo una zona cutanea circoscritta. Il controllo dermatologico viene effettuato dopo 24 o 48 ore.

FORMULAZIONI MICROBIOLOGICAMENTE TESTATE

Ogni lotto di produzione è sottoposto ad un controllo della presenza di microrganismi, per verificarne la rispondenza ai requisiti della Farmacopea Europea.

FORMULAZIONI OFTALMOLOGICAMENTE TESTATE

Il test oftalmologico viene effettuato per valutare il grado di tollerabilità dei preparati cosmetici da utilizzare nella zona perioculare. Il prodotto viene utilizzato quotidianamente per un periodo di tempo determinato. La tollerabilità cosmetica viene definita in base alla valutazione clinica di un medico oculista, che valuta eventuali anomalie a livello oculare e registra eventuali reazioni avverse segnalate dai volontari.

FORMULAZIONI IPOALLERGENICHE

Prodotto formulato per ridurre al minimo il rischio di allergia. Il prodotto viene sottoposto al "Repeated Insult Patch Test" (HRIPT), ovvero un test allergologico ripetuto nel tempo. Attraverso il supporto di un cerotto, il prodotto viene applicato occludendo una zona cutanea circoscritta. L'applicazione viene ripetuta per 9 volte nell'arco di tre settimane consecutive sotto controllo dermatologico.

FORMULAZIONI NON COMEDOGENICHE

Il test consente di valutare se l'utilizzo quotidiano di un prodotto sia responsabile della formazione di comedoni, la cui comparsa può causare occlusione del follicolo sebaceo, con la possibile formazione di inestetismi cutanei.

L’ETICA DERMATOLOGICA

I NOSTRI VALORI

QUALITA'

E' il valore e l'elemento storico su cui si basano le linee guida di Rilastil. La qualità è garantita dallo sforzo creativo e formulativo dei nostri Laboratori Scientifici e dalla continua ricerca dell'eccellenza nel formulare e nel produrre. Principi attivi selezionati in modo rigoroso assicurano la migliore qualità, la massima gradevolezza cosmetica ed elevate performance.

FIDUCIA

La fiducia è un valore fondamentale per Rilastil. Rilastil è presente sul mercato da oltre 40 anni, un'ulteriore garanzia di affidabilità; un impegno costante nella ricerca che ha prodotto negli anni un'esperienza forte nella formulazione e nei metodi di lavorazione del prodotto. Un team efficiente e stimolante, una capillare rete commerciale e uno stabilimento produttivo di proprietà fanno di Rilastil una marca di qualità, in grado di infondere fiducia.

SICUREZZA

La sicurezza dermatologica è garantita da formulazioni dermatologicamente e microbiologicamente testate, da principi attivi selezionati in modo rigoroso e dalla verifica costante di materie prime, semilavorati e prodotti finiti.

EFFICACIA

Principi attivi innovativi, formulazioni specifiche, l'impiego di materiali di confezionamento studiati per mantenere al meglio l'integrità delle formule, studi clinici ed alta qualità dei metodi produttivi garantiscono l'efficacia dei prodotti Rilastil.

LE PERSONE

Da sempre la prima attenzione dell'azienda è per le persone che la compongono e che hanno avuto il merito di trasmettere i valori e di creare un legame forte con i suoi interlocutori principali: medici, farmacisti e consumatori. Un ambiente di lavoro all'interno dell'azienda efficiente e stimolante, nel quale la cultura aziendale della qualità è valore primario anche nella scelta dei manager e dello staff. Una preparatissima e capillare rete commerciale, formata da informatori medici e venditori, altamente selezionata e qualificata, ha contribuito a diffondere i valori aziendali, rappresentando uno dei fondamentali punti di forza di Rilastil.

L’ETICA DERMATOLOGICA

EFFICACIA E GRADEVOLEZZA

Principi Attivi selezionati in modo rigoroso garantiscono la migliore qualità, la massima gradevolezza cosmetica e le elevate performance. L'efficacia è garantita dai test clinici effettuati per ogni prodotto e dal patrimonio di conoscenze dermocosmetiche e farmacologiche dei nostri Laboratori di Ricerca.

SICUREZZA DERMATOLOGICA

La sicurezza Dermatologica è garantita da formulazioni dermatologicamente e microbiologicamente testate e da confezioni studiate per mantenere al meglio l'integrità delle formule, la stabilità e l'efficacia.

TOLLERABILITÀ DERMATOLOGICA

La tollerabilità è garantita dai Test effettuati sui principali metalli responsabili dei fenomeni di sensibilizzazione cutanea: Nickel, Cobalto, Cromo, Palladio e Mercurio e da Test di tollerabilità cutanea anche su pelli sensibilizzate.

I PACKAGING RILASTIL

SICUREZZA

Tutti i nostri materiali di confezionamento (vetro, alluminio e PE-EVOH) vengono selezionati a garanzia della protezione dei prodotti. È importante che costituiscano un’efficace barriera nei confronti di umidità, luce, variazioni di temperatura ed ambiente esterno. L’alluminio per esempio è totalmente impermeabile all’Ossigeno, mentre il PE-EVOH lo è da 300 a 4.000 volte in più rispetto al PE (plastica comunemente utilizzata per i cosmetici). Il vetro è una sostanza inerte che garantisce l’inalterabilità delle formulazioni.

ECOSOSTENIBILITA’*

Molti dei pack Rilastil sono realizzati in Alluminio, una scelta positiva per l’ambiente.
Gli imballaggi in alluminio infatti hanno un tasso di riciclaggio più elevato rispetto al riciclaggio degli imballaggi in plastica**. L’alluminio è leggero, facilmente malleabile e resistente agli sbalzi di temperatura. Inoltre, è facilmente trasportabile.
Gli Imballaggi di alluminio sono unici in quanto sono infinitamente riciclabili. A differenza della plastica, tutto l’alluminio è riciclabile. Spesso la plastica viene riciclata in prodotti di eguale valore soltanto una o due volte, mentre in molti casi il riciclo comporta l’utilizzo del materiale in applicazioni diverse e meno “nobili” rispetto a quelle dell’uso primario. Ad esempio, se la plastica viene riciclata per creare un indumento in pile, questo potrebbe finire in una discarica concludendo così il ciclo di vita del materiale.
L’alluminio può essere riciclato il triplo rispetto alle stime EPA (Agenzia per la protezione dell’ambiente) per vetro o plastica, con un tasso di riciclaggio del 73 percento della media. Inoltre, per produrre 1 kg di alluminio di nuova estrazione servono 13kWh di energia elettrica mentre per produrre 1kg di Plastica riciclata ne servono 14kWh.
L’energia necessaria per creare alluminio riciclato è 95% in meno rispetto all’energia elettrica utilizzata per crearne ex novo per questo motivo ha un minor impatto ambientale minore rispetto alla plastica.
Uno studio del 2016 di ICF International ha rilevato che le emissioni di gas serra (GHG) associate al trasporto di imballaggi d’alluminio sono inferiori a quelle associate alla plastica. Le emissioni associate al trasporto di alluminio sono inferiori del 7-21% rispetto a quelle per le bottiglie di plastica che sono del 17-30%. Il ciclo produttivo della plastica emette 1,8 milioni di tonnellate di CO2 mentre il ciclo produttivo dell’alluminio emette 403mila tonnellate di CO2.

*Fonte:
https://www.zerosprechi.eu/index.php/falsi-miti-plastica
https://ilfattoalimentare.it/plastica-co2.html
http://www.corepla.it/i-polimeri-degli-imballaggi
https://www.culligan.it/limpatto-ambientale-della-plastica-la-produzione-lo-smaltimento/
https://www.cial.it/category/alluminio-e-riciclo/

**Le bombolette spray sono compatibili con il processo di riciclo dell’alluminio, ma spesso vengono escluse dal programma di recupero per motivi di sicurezza.

MENU CHIUDI